TikTok, attenzione alle false proposte di lavoro che sembrano provenire dal social

Attenzione! Numerosi utenti stanno segnalando la ricezione di chiamate e sms truffaldini riguardanti false proposte di lavoro apparentemente provenienti dal Dipartimento delle Risorse Umane di TikTok. Lo avverte la Polizia Postale.

I falsi messaggi SMS

Nel caso degli SMS, questi messaggi promettono guadagni facili in cambio di semplici lavori online. Tuttavia, si tratta di una truffa.

Ciao, sono il dipartimento delle risorse umane di TikTok e ti sto scrivendo questa lettera. Abbiamo bisogno urgentemente di 100 dipendenti per lavorare online, con uno stipendio giornaliero di 300 a 800 euro. Puoi partecipare nei tuoi tempi liberi. Se sei interessato, puoi contattarci tramite questo numero WhatsApp… . Scrivici ora e riceverai un bonus di 5 euro. Ti stiamo aspettando…!!!

L’obiettivo dei truffatori è convincere l’utente a cliccare su un link fraudolento del tipo “https://wa.me/[numerotelefono]” per aderire all’offerta e ottenere il bonus di 5 euro contattando il numero WhatsApp. Tuttavia, questo è solo un espediente per indurre a compiere azioni per carpire informazioni personali o compromettere la sicurezza finanziaria dell’interlocutore.

Link https://wa.me

Il link https://wa.me/[numerotelefono] è un modo per condividere un contatto WhatsApp in modo che chi lo visita possa rapidamente inviare un messaggio senza dover aggiungere il numero in rubrica. Si raccomanda di utilizzare questi link con attenzione rispettando la privacy. Inoltre se si ricevono questi tipi di link sospetti, meglio cancellarli o ignorarli per evitare conseguenze indesiderate.

I consigli

Siamo recentemente venuti a conoscenza di messaggi e telefonate che promuovono in Italia offerte lavorative a nome di TikTok con la promessa di facili guadagni. Desideriamo informare la nostra community e i cittadini che tali messaggi sono fraudolenti.”, si legge nel comunicato Italiano TikTok.

La Polizia Postale, nel ricordare che le aziende non procedono alla ricerca e selezione del personale tramite messaggi che promettono guadagni facili e immediati, raccomanda per proteggersi da queste truffe di non cliccare su link sospetti, di non fornire dati personali e di diffidare delle offerte troppo allettanti.

Su Salvatore Lombardo 241 Articoli
Ingegnere elettronico e socio Clusit, da qualche tempo, sposando il principio dell’educazione consapevole, scrive online per diversi magazine sull’Information Security. È inoltre autore del libro “La Gestione della Cyber Security nella Pubblica Amministrazione”. “Education improves Awareness” è il suo motto.